Programmi di Educazione all'Arte Contemporanea.

La sezione dedicata ai programmi di educazione all’arte contemporanea sono un importante strumento di studio e approfondimento dei linguaggi artistici.

Hai bisogno di aiuto per improntare un programma di educazione personalizzato? 

 

Questo servizio fa per te se…

 

Se sei un’istituzione museale o un ente di formazione – scuola, accademia, università – organizzi una fiera, un festival o gestisci uno spazio pubblico e vuoi offrire una programmazione di proposte pensate per il tuo pubblico (inteso anche come studenti) e dedicate all’arte contemporanea e al design.

Questo tipo di servizio è un progetto personale molto ambizioso, destinato alla collettività e alla diffusione dell’arte e della cultura contemporanea nelle sedi più disparate.

Risponde all’esigenza di cogliere molteplici sollecitazioni provenienti dal mondo della cultura e della formazione. Si configura come uno spazio produttivo e multidisciplinare con una struttura flessibile e aperta, ed è strettamente correlato alla capacità d’innovare e di stare al passo con i cambiamenti in atto nella società contemporanea. Vuole essere uno spazio di incontro anche fra artisti, esperti del settore contemporaneo e cittadinanza.

In cosa consiste questo servizio?

Il progetto, che pone l’esperienza diretta dell’arte al centro delle iniziative in programma, è definito attraverso seminari, lezioni, tavole rotonde, workshop, laboratori e attività per tutti i pubblici.

Perché l'Arte Contemporanea è davvero Arte?

“Lo potevo fare anch’io” è la frase più comune mai sentita difronte a un’opera d’arte contemporanea. Sarà sicuramente capitato anche a te di pensarlo, almeno una volta nella vita, magari proprio guardando una tela di Lucio Fontana per la prima volta. Mi sbaglio?

Eppure i critici assicurano che abbiamo a che fare con veri e propri capolavori, e i collezionisti spendono cifre astronomiche per quadri che sembrano tele imbrattate accidentalmente da artisti maldestri e sculture che appaiono come ammassi di rottami presi a caso in una discarica.

Affidati pure a me se hai bisogno di approntare piani di educazione all’arte contemporanea, per estirpare la credenza comune che il panorama contemporaneo sia abitato da incapaci travestiti da guru della creatività.

Hai bisogno di un preventivo?

Puoi inviarmi una email utilizzando l’indirizzo hello@cristinamaiorano.it, oppure attraverso il box in fondo a questa pagina.

Oppure puoi semplicemente visitare la mia pagina contatti.

Dal Blog

Ultimi spunti di lettura in ordine di arrivo, post estratti dal mio blog con articoli in uscita a cadenza settimanale.

Niente spam, promesso!

Contatti

Puoi contattarmi tramite email, oppure utilizzando questo box.

Scrivimi

Cristina Maiorano © 2021 - Sito progettato da CRISTINA MAIORANO - Foto scattate da me o prese da UNSPLASHPrivacy Policy & Cookie Policy